Scrivanie per casa ed ufficio, i consigli per arredare

La scrivania giusta: una scelta importante

Arredare al meglio la propria casa o l’ufficio nel quale si passa la gran parte del tempo diventa una necessità fondamentale. La casa o l’ufficio, infatti, sono luoghi in cui per forza di cose bisogna vivere, e vivere bene; la scrivania è poi il complemento d’arredo principale quando si tratta di studio o di lavoro, per cui è ponderare la propria scelta è un imperativo non facilmente aggirabile. A nessuno piace lavorare o studiare su scrivanie dal discutibile tocco estetico!

Scrivanie in pallet per l’ufficio o per la casa

Negli ultimi anni il pallet sta facendo letteralmente impazzire tutti! Arredare gli ambienti con questo tipo di materiale è diventata una moda con un seguito consistente, e il bello è che si tratta di materiale low cost dal facile assemblaggio: basta un pizzico di fantasia e un po’ di tempo libero per costruirsi da sé le scrivanie più belle per l’ufficio o per la casa.
È possibile acquistare o costruire le migliori scrivanie adatte alle singole esigenze: con i cassettoni o senza, con il ripiano per poggiavi la stampante fatto anch’esso da un graziosissimo mini pallet o a scomparsa per arredare gli ambienti più piccoli.
Una scrivania in pallet conferisce all’ambiente destinata ad ospitarla un tocco di classe ineguagliabile, nonché un carattere non omologato. Praticamente è possibile far parlare la scrivania e renderla unica!
Un altro aspetto positivo consiste nella possibilità di scegliere i colori che può si gradiscono: magari un bel wengé per la scrivania dell’ufficio e il colore naturale per la scrivania di casa, che ha l’ottimo pregio di far sembrare l’ambiente più spazioso e luminoso.
Il pallet si abbina praticamente a tutti gli stili di arredamento, dal moderno al classico, dal rustico al minimal.

Scrivanie dal design super moderno o minimal

Per arredare la propria casa e il proprio ufficio scegliendo di orientarsi verso stili più ricercati e raffinati, è meglio focalizzare la propria attenzione ai big del settore.
Ikea, la celeberrima azienda svedese specializzata nella vendita di mobili e tutto quello che può servire in una casa o in ufficio, è sicuramente al primo posto nella lista dei negozi cui rivolgersi quando si decide di acquistare complementi d’arredo.
Il suo catalogo è ricco di scrivanie versatili e dal design unico. Il primo passo sta nello scegliere le misure più adatte alla specifiche esigenze e il gioco è fatto: ecco una vastità di scrivanie in vetro o in legno, postazioni di lavoro ergonomiche a basso costo, tavoli costruiti nel migliore dei modi per garantire l’organizzazione di fili, documenti e cavi.
È possibile scegliere tra scrivanie dotate di cassettiere estraibili o pensili, scrivanie angolari adatte agli uffici più grandi e scrivanie a scomparsa per arredare, senza ingombrare, la camera o l’ufficio più piccolo.

Scrivania fai da te: il riciclo creativo eco friendly

Si sente parlare continuamente di riciclo e fai da te, ma spesso la mancanza di fantasia blocca i più coraggiosi.
Ecco un’altra moda attenta eco compatibile che impazza tra professionisti o giovani coppie in procinto di acquistare i mobili per la casa: l’arredamento fai da te con le cassette!
Potrà sembrare poco agevole costruire una scrivania in questo modo, ma non è la verità. Diffusissime tra le case, gli uffici e i negozi occidentali, le scrivanie create con cassette di legno sono una realtà in forte crescita: è possibile scegliere l’altezza che si preferisce, prendere un pannello di legno e posizionarci sotto, ai due lati estremi, le cassette ridipinte: in pochi minuti e con poche decine di euro si avrà una scrivania glamour con degli scaffali creati naturalmente dal materiale di riciclo scelto.