I 5 migliori frullatori

Che si tratti di preparare un semplice frullato, sminuzzare ortaggi e verdure, o preparare succose granite, grazie all’impiego di un frullatore potrete farlo col minor impiego di energie. Tuttavia, quando si valuta l’acquisto di un nuovo frullatore è buona norma non soffermarsi solo sulle recensioni di chi l’ha realmente provato, bensì bisogna valutare alcuni parametri del prodotto molto importanti, come ad esempio i giri al minuto delle lame, la potenza elettrica massima, la qualità costruttiva e così via. Tutte queste caratteristiche serviranno a determinare quale sarà il frullatore che meglio si adatta alle vostre esigenze.
In linea generale, per determinare quale sia il miglior frullatore disponibile in commercio, dovete valutare attentamente la sua potenza elettrica, espressa in watt. Infatti, un prodotto che abbia un wattaggio superiore ai 500W risulterà meno incline a malfunzionamenti, in caso contrario invece si surriscalderà troppo presto compromettendo la qualità degli alimenti. Un secondo parametro molto importante, invece, è la velocità di rotazione delle lame, a prescindere dalla loro forma. Una maggiore velocità, infatti, significa maggiora qualità del prodotto finale e anche un’elevata efficienza energetica. Infine, molto importante è anche la robustezza del frullatore, che la si può valutare in base ai materiali di cui è costituito. I frullatori di fascia medio-bassa, infatti, sono fatti interamente in plastica, escludendo le lame ovviamente, mentre i prodotti di fascia alta sono solitamente composti di metallo spazzolato, che dona sicuramente una maggiore stabilità al frullatore durante il suo utilizzo.

I migliori frullatori per la casa

Una volta determinato il budget a vostra disposizione e aver stabilito quali siano i parametri da ricercare in un nuovo frullatore, potete cimentarvi nell’acquisto. A tal proposito, al fine di facilitarvi quest’ultimo compito, sono elencati i migliori frullatori in base al miglior rapporto qualità-prezzo.

– Kenwood CH580 Tritatutto
Caratterizzato da un sistema a quattro lame rotanti, questo frullatore risulta uno dei migliori disponibili in commercio grazie al suo prezzo molto accessibile e la sua potenza superiore alla media. Dotato di una potenza pari a 500W, il Kenwood CH580 grazie a ben due velocità regolabili può essere adatto con qualsiasi alimento, perfino il ghiaccio.

– Electrolux ESB2500
Dal prezzo in linea col modello sopra descritto, questo frullatore risulta adatto esclusivamente per i frullati di frutta e verdure. Infatti, dispone di una potenza di circa 300W, ma contrariamente alle aspettative è caratterizzato da una base in acciaio inox molto resistente e un serbatoio molto capiente, pari a circa 0,6l.

– Philips HR2195/00
Se siete disposti ad investire in un prodotto di alta qualità, questo frullatore ideato da Philips di certo non deluderà le vostre aspettative. Grazie alla potenza del motore di ben 900W, alla velocità variabile, alla base in acciaio spazzolato e alla lama a stella, infatti, questo frullatore può operare con qualsiasi alimento.

– Braun MQ745
Grazie a questo frullatore realizzato da Braun è possibile acquistare ben 7 frullatori diversi al prezzo di uno. Il pacchetto base, infatti, consiste in un solo frullatore ad immersione, diverso quindi da quelli sopra recensiti. Tuttavia, acquistando tutti gli accessori venduti separatamente da Braun, potete regalarvi un ottimo frullatore capace di funzionare in ben 7 modi diversi, con una potenza di circa 750W e base interamente in acciaio inox.

– Limee professionale hand blender
Se desiderate acquistare un prodotto ergonomico, da tirar fuori solo nel momento del bisogno, infine, questo frullatore ad immersione fa proprio al caso vostro. Caratterizzato da un’ottima qualità dei materiali, infatti, questo frullatore conta ben 7 velocità variabili e una potenza di ben 750W.