I 5 migliori frigoriferi

Design, funzionalità e consumi: come scegliere il proprio frigorifero anche in base al costo che bisogna affrontare?
Alcuni frigoriferi sono esclusivamente di grande impatto visivo, mentre altri sono il top nella loro categoria per i bassi consumi che incideranno sulle tasche dei fortunati proprietari.

In base alle schede dei produttori, si possono tracciare delle linee generali di guida per capirne gli utilizzi più adatti, i consumi dichiarati e le funzionalità più moderne. Intrecciando poi le recensioni del consumatore finale, dei clienti soddisfatti o molto delusi e stilando un piccolo grafico, si ottengono finalmente le risposte chiare e precise che ogni acquirente vorrebbe sapere prima di affrontare una spesa grande come quella di un elettrodomestico.

Un frigorifero infatti costa parecchi soldi e si spera sia un investimento che si protrarrà poi nel tempo. Il minimo che si possa volere è riuscire a compensare l’ingente spesa con un compagno domestico da amare negli anni e che non porti mai nessuno a rimpiangere il giorno dell’acquisto.

Ecco i 5 frigoriferi migliori che si trovano sul mercato ad oggi e che sono garanzia di affidabilità garantita da milioni di persone intervistate.

1. WHIRLPOOL AQUA
Questo gigante è stato votato come il migliore in assoluto. Dotato di classe energetica A+, il frigorifero AQUA vince il premio grazie alla perfetta combinazione tra design moderno ed accattivante e funzionalità quasi perfetta.
Entrambi gli scompartimenti sono molto ampi e il totale NO FROST ne garantisce un utilizzo praticamente infinito senza doversi preoccupare di fastidiosi sbrinamenti dovuti agli sbalzi di temperatura delle aperture e delle chiusure degli sportelli.

2. MIELE K 37422 ID
Classe energetiche ancora più performanti e dichiarate come A++, la Miele ancora una volta si conferma leader degli elettrodomestici casalinghi. La sua capacità netta è immensa: 344 litri ed il suo consumo è talmente esiguo da sembrare impossibile Si stima infatti un utilizzo energetico annuo di 118 kWh. Anche il prezzo è sorprendente perché parliamo di 1700 euro, spesi però in maniera davvero meritata e giustificata.

3. BOSCH KGV36UL20 S
Ideale per chi utilizza molto lo scompartimento del congelatore, il frigorifero della Bosch ha una capacità di ben 94 litri solo nel freezer.
L’ideale per uno stile moderno e per una funzionalità elevata con ottime prestazioni energetiche e un utilizzo quotidiano pratico e comodo. Anche il suo prezzo, di circa 400 euro, lo annovera tra gli elettrodomestici più amati ed acquistati nell’ultimo anno.

4. ELETTROLUX RN MOX
Dagli interni spaziosi e dai ripiani in cristallo infrangibile, questo frigorifero è a consumo energetico grazie alla sua classe A++ ed è dotato di una capacità di circa 347 litri.
Grazie alle porte intercambiabili ed ai numerosi ripiani, resta come sempre un’ottima scelta anche per le tasche meno pretenziose.

5. LG GB7143AER
Chiude la classifica un validissimo LG che in base al rapporto tra consumo e prestazione e il prezzo di vendita, risulta il compromesso migliore per un’ampia fetta di clientela.
Il pregio migliore di questo frigorifero, oltre alla funzionalità e alla riduzione dei consumi del 40% rispetto ad altre marche, è il suo intero rivestimento in acciaio inox anti-impronta, ideale per chi non vuole diventare matto a pulire in continuazione.